Permessi straordinari per il diritto allo studio nell’anno solare 2020. Modalità di presentazione delle domande.

Permessi straordinari per il diritto allo studio nell’anno solare 2020. Modalità di presentazione delle domande.
(in allegato i documenti)

In applicazione dell’art. 3 del D.P.R. n. 395/88 e nelle more della eventuale definizione di un nuovo contratto decentrato regionale, si comunica che il personale docente, educativo ed ATA, in servizio presso le Istituzioni Scolastiche di questo ambito territoriale, che intende avvalersi del diritto ad usufruire dei permessi retribuiti per motivi di studio (150 ore) per l’anno 2019, deve presentare a questo Ufficio, a pena di esclusione, entro il termine del 15 Novembre 2019, domanda in carta semplice e secondo il modello allegato, per il tramite della scuola di servizio.

L’inoltro delle domande dovrà avvenire entro e non oltre il 19 novembre 2019, all’indirizzo uspca@postacert.istruzione.it, tramite scannerizzazione delle domande.

Si raccomanda vivamente di evitare scansioni cumulative delle richieste: ogni domanda dovrà essere salvata singolarmente e denominata con il cognome dell’intestatario e il nome della scuola.

Le istituzioni scolastiche dovranno, prima dell’inoltro, verificare:

  1. la corrispondenza delle dichiarazioni rese con la documentazione allegata (natura e durata contratto, anno di iscrizione al corso di studi, durata legale del corso, anzianità di sevizio, precedenti anni di fruizione dei permessi);
  2. la completa e accurata compilazione delle domande, ai fini di una corretta valutazione;
  3. l’assunzione al protocollo con il relativo numero e data di ricevimento delle stesse.

    Le domande dovranno infine recare in calce formale “visto” del dirigente scolastico.

    Copia originale delle istanze presentate dovrà essere conservate agli atti per accertare che i

permessi siano effettivamente richiesti per la frequenza del corso indicato nella domanda e ai fini degli ulteriori adempimenti.

Si avvisa, inoltre, che nel caso della sottoscrizione di un nuovo CCDR, i criteri per la fruizione dei permessi in oggetto, saranno quelli in esso contenuti.

Gli elenchi degli ammessi saranno pubblicati all’Albo di questo A.T.S.., sul sito ufficiale www.uspcagliari.it e resi noti alle Istituzioni Scolastiche e alle Organizzazioni Sindacali.

Il Coordinatore d’Area Responsabile procedimento d.ssa Oriana Orgolesu

Il Dirigente

Dott. Luca Cancelliere

Menu Principale: